Sito ottimizzato per la navigazione con Internet Explorer 10, Google Chrome, Firefox. L'uso di altri browser potrebbe comportare dei problemi di visualizzazione.

Cerca su Consulenza

Il modello IVA TR cambia veste e le Entrate rispondono ai dubbi dei contribuenti

di Stefano Setti - mercoledì, 13 settembre 2017

A seguito della modifica del modello IVA TR, varata con Provvedimento direttoriale del 4 luglio 2017, l’Agenzia delle entrate, con Risoluzione n. 103/E del 28 luglio 2017, ha dissipato i principali dubbi interpretativi posti dagli operatori.

Fisco : Imposta sul valore aggiunto : Rimborsi

Fisco Imposta sul valore aggiunto Rimborsi

Come noto, il D.L. n. 50/2017 (cd. Manovra correttiva, convertita in legge n. 96/2017) ha introdotto, dal 24 aprile 2017, regole maggiormente restrittive per l’utilizzo in compensazione cd. “orizzontale” dei crediti fiscali (imposte sui redditi, IRAP e IVA).

Nel dettaglio, a decorrere dal 24 aprile 2017 è stato ridotto dai precedenti euro 15.000 ad euro 5.000 il limite del credito fiscale oltre il quale il contribuente, per procedere alla compensazione “orizzontale” in F24, deve richiedere l’apposizione del visto di conformità sulla dichiarazione o alla relativa attestazione da parte del soggetto preposto al controllo contabile.

Si ricorda al riguardo che i soggetti che possono rilasciare il visto di ...

(Continua a leggere)

Sito ottimizzato per la navigazione con Internet Explorer 10, Google Chrome, Firefox. L'uso di altri browser potrebbe comportare dei problemi di visualizzazione.