Sito ottimizzato per la navigazione con Internet Explorer 10, Google Chrome, Firefox. L'uso di altri browser potrebbe comportare dei problemi di visualizzazione.

   SPECIALI

Cerca su Consulenza

Pensionati all’estero: domanda entro il 15 febbraio 2018 per le detrazioni IRPEF familiari a carico

di Bruno Benelli - lunedì, 8 gennaio 2018

Lavoro : Previdenza

Mess. INPS n. 5090 del 20 dicembre 2017

Per avere le detrazioni per carichi di famiglia i pensionati residenti all’estero, in Paesi che assicurano un adeguato scambio di informazioni, devono presentare annualmente apposita domanda all’INPS per ciascun periodo d’imposta. L’elenco degli Stati e territori che consentono un adeguato scambio di informazioni è aggiornato con cadenza semestrale dal Ministero dell’economia.

Perciò gli interessati possono chiedere all’INPS per il periodo d’imposta 2018 l’applicazione delle detrazioni per carichi di famiglia direttamente al sito INPS, accedendo con Pin dispositivo o credenziali Spid di secondo livello, oppure ricorrendo all’assistenza gratuita dei Patronati, che possono anche loro entrare nel sito internet.

Gli uffici INPS sono comunque nella possibilità di gestire le eventuali domande cartacee, complete di attestazione dei requisiti prescritti dalla normativa vigente, fatte pervenire dai cittadini.

Per i pensionati che hanno già avuto detrazioni per carichi di famiglia nel corso del 2017, INPS manterrà le detrazioni se la presentazione della domanda avverrà entro il 15 febbraio 2018.

Se invece la presentazione avverrà dopo il 15 febbraio 2018 l’INPS revocherà le detrazioni con effetto dalla rata di aprile 2018, con adeguamento mensile della tassazione dalla medesima rata e con il recupero in 11 rate delle detrazioni provvisoriamente attribuite nelle mensilità. Se però dovessero poi arrivare le domande in ritardo le detrazioni richieste saranno attribuite nuovamente con la prima rata utile, compreso il conguaglio a credito in relazione alle mensilità pregresse.

Sito ottimizzato per la navigazione con Internet Explorer 10, Google Chrome, Firefox. L'uso di altri browser potrebbe comportare dei problemi di visualizzazione.