Sito ottimizzato per la navigazione con Internet Explorer 10, Google Chrome, Firefox. L'uso di altri browser potrebbe comportare dei problemi di visualizzazione.

   SPECIALI

Cerca su Consulenza

Sisma Italia centrale: per il versamento premi INAIL si riparte dal 16 maggio 2018

di Bruno Benelli - lunedì, 8 gennaio 2018

Lavoro : INAIL

Circ. INAIL n. 53 del 2017

Con la legge n. 172/2017 il termine del 30 ottobre 2017 per la ripresa dei versamenti sospesi nei territori dell’Italia centrale colpiti dai sismi a iniziare dal 24 agosto 2016 è stato differito al 30 maggio 2018 e il numero massimo di rate è stato modificato da diciotto a ventiquattro. Quindi, il versamento in unica soluzione dei premi sospesi dal 24 agosto 2016 al 30 settembre 2017 deve essere effettuato entro il 16 maggio 2018. Entro questa data devono anche essere riavviati i piani di ammortamento delle rateazioni e tutte le rate sospese devono essere versate unitamente alla prima rata corrente.

I soggetti beneficiari della sospensione che vogliono pagare in forma rateale fino a un massimo di ventiquattro rate devono presentare apposita domanda alla Sede INAIL competente utilizzando il modulo allegato alla circolare qui illustrata. In caso di pagamento rateale l’importo di ciascuna rata non può essere inferiore a 50 euro. La prima rata deve essere versata entro il 16 maggio 2018 e i successivi pagamenti devono essere effettuati entro il giorno sedici di ogni mese. È comunque facoltà degli interessati estinguere anticipatamente in qualsiasi momento la rateazione e versare in unica soluzione le somme dovute.

Sito ottimizzato per la navigazione con Internet Explorer 10, Google Chrome, Firefox. L'uso di altri browser potrebbe comportare dei problemi di visualizzazione.