Sito ottimizzato per la navigazione con Internet Explorer 10, Google Chrome, Firefox. L'uso di altri browser potrebbe comportare dei problemi di visualizzazione.

Notizie flash

vedi l'elenco completo ...

Cerca su Consulenza

Aziende edili: riduzione contributiva 11,50% domande entro il 15 gennaio 2018

di Bruno Benelli - lunedì, 11 settembre 2017

Lavoro : Previdenza

Anche per l’anno in corso, è dell’11,50% la riduzione contributiva riconosciuta alle aziende edili industriali e artigiane. Lo stabilisce un decreto del Ministero del lavoro che dà la possibilità alle aziende di presentare la relativa domanda entro il 15 gennaio 2018.

Come al solito, il beneficio consiste nella riduzione 11,50% sui contributi dovuti per le assicurazioni sociali diverse da quella pensionistica e si applica ai soli operai occupati 40 ore a settimana. Non spetta, quindi, per i lavoratori a tempo parziale. La riduzione non si applica sul contributo 0,30% destinabile al finanziamento dei fondi interprofessionali per la formazione continua.

Per ottenere il beneficio è necessario che l’azienda:

  • a. sia in regola con il versamento dei contributi attestata tramite il documento unico di regolarità contributiva;
  • b. rispetti gli accordi e contratti collettivi nazionali nonché quelli regionali, territoriali o aziendali;
  • c. rispetti la normativa in materia di retribuzione imponibile;
  • d. non abbia condanne passate in giudicato per la violazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro nel quinquennio precedente.

La riduzione contributiva non spetta per quei lavoratori per i quali sono previste specifiche agevolazioni contributive ad altro titolo (ad esempio incentivo “occupazione sud”) e in presenza di contratti di solidarietà l’esclusione opera solo per i lavoratori ai quali viene applicata la riduzione d’orario. Le domande vanno presentate in via telematica con il modulo “Rid-Edil”, disponibile nel cassetto previdenziale aziende del sito www.inps.it. E alle aziende autorizzate gli uffici INPS assegneranno il codice di autorizzazione 7N, per il periodo da settembre a dicembre 2017. Ovviamente lo sgravio è un diritto che si riferisce all’intero anno 2017. Il beneficio potrà essere fruito entro il 16 gennaio 2018, avvalendosi delle denunce contributive UniEmens con competenza fino al mese di dicembre 2017 e le domande, come innanzi chiarito, potranno essere inviate fino al giorno prima, cioè 15 gennaio del prossimo anno.

Sito ottimizzato per la navigazione con Internet Explorer 10, Google Chrome, Firefox. L'uso di altri browser potrebbe comportare dei problemi di visualizzazione.